Modalità di accesso

I bisogni del cittadino possono presentare diversi livelli di complessità.

Il medico di famiglia, che è in grado di interpretarli correttamente, attiva di volta in volta le risorse più opportune.

Le richieste compilate dal medico di famiglia vengono fatte pervenire alla C.O.T. (Centrale Operativa Territoriale).

Le richieste devono essere complete dei dati anagrafici dell’utente e di un recapito telefonico e possono essere consegnate nelle sedi ADI.

L’utente viene successivamente contattato per concordare le prestazioni richieste.

Le prestazioni erogate dal Distretto sono gratuite in quanto assicurate dal Servizio Sanitario Nazionale. Le prestazioni erogate dal Comune possono essere soggette ad integrazione economica.


In caso di...

  • trasferimento temporaneo del cittadino seguito dall'ADI al di fuori del territorio dell'Ulss

E' necessaria una prescrizione del medico di famiglia relativa ai bisogni assistenziali da consegnare al Servizio di

Assistenza Domiciliare in cui si è trasferito provvisoriamente.

Il Servizio di Assistenza Domiciliare consegna alla famiglia una relazione sull'attività infermieristica

svolta.

 

  • richiesta di attività ambulatoriali infermieristiche, per cittadini provenienti da altre ULSS

Si segue la stessa procedura descritta per il trasferimento temporaneo.

 

  • problematiche di tipo sociale

Il cittadino deve rivolgersi all'assistente sociale del Comune di residenza.

 

 

Ultimo aggiornamento 03/07/2017
Ultima modifica: 23/04/2018 Azienda ULSS n.7 "Pedemontana" - Sede legale Via dei Lotti, 40 - 36061 Bassano del Grappa - C.F. e P.Iva 00913430245

Note legali XHTML 1.0 Transitional Valido! CSS Valido!

La tua ULSS cambia nome!


Dal 1 gennaio 2017, in seguito alla riorganizzazione della sanità in Veneto, ULSS 3 e ULSS 4 si uniscono nella nuova

ULSS 7

PEDEMONTANA