Esenzione per donatori di sangue e/o di midollo osseo o di organi tra viventi

 

La Legge Regionale N. 11/2007 prevede l’esenzione dal pagamento del ticket sui prelievi per esami di laboratorio analisi a favore delle persone donatrici di sangue, di midollo osseo o che hanno effettuato una donazione di organo tra viventi. In particolare hanno diritto all’esenzione i donatori di sangue che abbiano effettuato almeno 50 donazioni presso le Strutture autorizzate alla raccolta, e che, per motivi fisici o legati a sopravvenute malattie, non siano più in grado di donare il loro sangue.

La finalità della legge è quella di favorire interventi finalizzati alla promozione della donazione: di sangue, midollo osseo e organo tra viventi, riconoscendo nel contempo il donatore quale attore di un primario servizio socio-sanitario utile a tutta la comunità.
I soggetti beneficiari della legge sono da intendersi i cittadini residenti nella Regione Veneto che effettuano le prestazioni in esenzione presso la propria Azienda Ulss di residenza.

Esenzione: è da intendersi il riconoscimento al soggetto del diritto di fruire delle prestazioni senza partecipazione alla spesa, nei limiti di capienza del fondo regionale stanziato annualmente

Prelievi: vanno intese, oltre al prelievo in senso stretto, le prestazioni della branca “medicina di laboratorio”, contenute nel nomenclatore tariffario vigente.

 

Ultimo aggiornamento 10/11/2015
Ultima modifica: 23/01/2018 Azienda ULSS n.7 "Pedemontana" - Sede legale Via dei Lotti, 40 - 36061 Bassano del Grappa - C.F. e P.Iva 00913430245

Note legali XHTML 1.0 Transitional Valido! CSS Valido!

La tua ULSS cambia nome!


Dal 1 gennaio 2017, in seguito alla riorganizzazione della sanità in Veneto, ULSS 3 e ULSS 4 si uniscono nella nuova

ULSS 7

PEDEMONTANA