Farmaci e parafarmaci per assistiti affetti da morbo di sjogren

L'art. 23 della Legge Finanziaria Regionale n. 2 del 19 febbraio 2007 e della DGR in attuazione n. 2049 del 30 luglio 2007 prevede che:

1. ai soggetti affetti da Sindrome di Sjogren, con reddito entro i limiti specificati al comma 7 e alle condizioni specificate nel comma 2, sono erogabili – a totale carico del Servizio Sanitario Regionale – nel limite di spesa massimo mensile di 50,00 euro:
a)    le prestazioni oftalmiche per il trattamento della secchezza oculare e i farmaci di impiego oftalmico non ricompresi nel prontuario farmaceutico nazionale;

b)    i colliri, i dentifrici e le preparazioni ad uso topico locale, idonei all’impiego nella secchezza orale;

c)    i prodotti specifici per l’igiene del corpo e di impiego topico per la secchezza delle mucose;

d)    gli integratori vitaminici e minerali.


Tali prodotti vengono erogati sulla base di un piano terapeutico di durata semestrale che specifica il fabbisogno mensile, formulato da un medico di famiglia per i soggetti con certificazione di diagnosi effettuata da uno specialista reumatologico.

I soggetti affetti da Sindrome di Sjogren, il cui reddito rientra nel limite massimo per anno solare pari ad euro 29.000,00, sono esentati dalla compartecipazione alla spesa farmaceutica dovuta per i farmaci inclusi nel Prontuario Farmaceutico Nazionale.

Per reddito della persona assistita in ciascun anno solare, si intende il reddito riferito secondo le disposizioni ISEE di cui al Decreto L.gs. 31 marzo 1998, n. 109 “definizione di criteri unificati di valutazione della situazione economica dei soggetti che richiedono prestazioni sociali agevolate, a norma dell’art. 59, comma 51, della L. 27 dicembre 1997, n. 449” e del DPCM 7 maggio 1999, n. 221 e successive modificazioni.

Essendo tale intervento un livello di assistenza regionale aggiuntivo, l’erogazione delle prestazioni sopra indicate è limitato agli assistiti residenti nel Veneto.

 

 

 

L’erogazione dei farmaci e parafarmaci. avverrà attraverso le farmacie aperte al pubblico, utilizzando appositi moduli mensili, rilasciati dall’Azienda ULSS di appartenenza, sulla base della presentazione da parte dell’assistito della documentazione sopra evidenziata, fermo restando il rispetto delle norme di prescrizione vigenti per i farmaci soggetti ad obbligo di prescrizione medica;

Il servizio amministrativo distrettuale provvederà al rilascio del libretto, ritirando il modulo e desumendo dallo stesso le informazioni necessarie per la compilazione del libretto valido per sei mesi.

Ultimo aggiornamento 08/06/2017
Ultima modifica: 19/01/2018 Azienda ULSS n.7 "Pedemontana" - Sede legale Via dei Lotti, 40 - 36061 Bassano del Grappa - C.F. e P.Iva 00913430245

Note legali XHTML 1.0 Transitional Valido! CSS Valido!

La tua ULSS cambia nome!


Dal 1 gennaio 2017, in seguito alla riorganizzazione della sanità in Veneto, ULSS 3 e ULSS 4 si uniscono nella nuova

ULSS 7

PEDEMONTANA