Distretto 2 Alto Vicentino vai alla home page di ULSS 7 'Pedemontana'

Terapia Intensiva Neonatale

Direttore: Massimo Scollo

 

Come contattarci
Tel. 0445-571726
Fax 0445-571739

La Terapia Intensiva Neonatale (TIN) si trova in un’area interna della Pediatria.
L’ingresso al reparto di degenza avviene attraverso una zona filtro in cui si trovano gli armadietti per depositare oggetti personali o di abbigliamento, e la zona per l’igiene delle mani  (vedi norme di accesso al reparto nella Carta Servizi relativa alla voce Precauzioni). Ai genitori di ogni bambino viene assegnato un armadietto ed un camice ed ogni armadietto è dotato di chiave, gestita da ogni singolo genitore.
Le sale di degenza sono attrezzate con termoculle, isole neonatali e lettini termici.
Ogni postazione è dotata di apparecchiature elettromedicali per garantire l’adeguata assistenza/monitoraggio.
Vi sono inoltre altri spazi dedicati alla cura e all’igiene del neonato, all’allattamento e alla preparazione dei pasti.

Attività svolta
In TIN vengono ricoverati i neonati a termine e pretermine che richiedono una stretta sorveglianza clinica ed interventi sanitari, anche complessi ed intensivi, in quanto prematuri o con patologie varie. Vi accedono oltre ai nati dell’Ospedale di Santorso anche i neonati provenienti da punti nascita di altri ospedali.
Dotazione di supporto ventilatorio meccanico in diverse modalità (IMV, SIMV, SIPPV, PSV, HFOV, nCPAP; NIMV);  monitoraggio pressorio invasivo e ipotermia.
I medici pediatri ed il personale infermieristico garantiscono l’iter diagnostico-terapeutico e la continuità assistenziale a tutti i neonati ricoverati. Al fine di offrire la migliore assistenza possibile si avvalgono dell’attività di consulenza di medici specialisti.
La durata del ricovero viene limitata al tempo necessario per l’espletamento dell’iter diagnostico e terapeutico  assicurando alti standard di qualità come previsto dal Manifesto dei diritti del bambino nato prematuro (2010) e dalla Carta dei Diritti del Bambino in Ospedale (1988).     

Colloquio con i medici ed il primario
I medici ed il primario sono sempre disponibili, compatibilmente con le esigenze di reparto, a fornire esclusivamente ai genitori (salvo diverse indicazioni) le informazioni relative allo stato di salute del neonato e della terapia in atto in tarda mattinata dalle ore 12:00 alle ore 12.45, dopo visita medica e nel primo pomeriggio dalle ore 15:00 alle ore 16:00.
Il contatto telefonico è riservato nei casi di effettiva necessità e nell’impossibilità di recarsi in reparto nel rispetto della privacy e dell’organizzazione del lavoro.

 

Colloquio con infermieri e coordinatore

Gli infermieri di riferimento sono a disposizione per informazioni. Il coordinatore è disponibile dal lunedì al venerdi dalle or 8:00 alle ore 16:00.

 

Ecco come è scandita la giornata in TIN:

  • 7:30 esecuzione prelievi ematici
  • 8.00 somministrazione terapie
  • 9.00 inizio visita medica
  • 11 o 17 bagnetto, sostegno ed educazione dei genitori
  • monitoraggio continuo e osservazione dei neonati con esecuzione di procedure medico-infermieristiche
  • dalle 14.30 è possibile praticare il metodo marsupio

Questi orari possono subire delle variazioni a seconda delle necessità e/o urgenze di reparto.

Per favorire il benessere del neonato si cercherà di eseguire in un unico momento le diverse manovre assistenziali in modo tale da ridurre al minimo gli stimoli stressanti.

Le mamme vengono sostenute fin dall'inizio nell'avvio della spremitura del seno per la raccolta del proprio latte da dare al proprio neonato "perchè ogni bambino prematuro -o ammalato- ha diritto ad usufruire dei benefici del latte materno durante tutta la degenza e non appena possibile di essere allattato al seno della propria mamma" (articolo 5 Carta dei diritti del bambino prematuro)."    
 

Orario accesso mamme e papà:
al reparto possono accedere entrambi i genitori a qualsiasi ora, con alcune pause per permettere agli infermieri di passarsi consegne al cambio turno, tra le ore 7:00 e le ore 7:30, tra le ore 14:00 e le 14:30, e tra le ore 20:30 e le ore 21:30. 

Le ore notturne sono riservate alle mamme ricoverate o ospiti in foresteria

La visita di altri familiari è prevista solo per casi particolari da concordare con il responsabile del reparto.

 

Ultimo aggiornamento 09/11/2016
Ultima modifica: 16/10/2018 Azienda ULSS n.7 "Pedemontana" - Sede legale Via dei Lotti, 40 - 36061 Bassano del Grappa - C.F. e P.Iva 00913430245

Note legali XHTML 1.0 Transitional Valido! CSS Valido!

La tua ULSS cambia nome!


Dal 1 gennaio 2017, in seguito alla riorganizzazione della sanità in Veneto, ULSS 3 e ULSS 4 si uniscono nella nuova

ULSS 7

PEDEMONTANA