Distretto 2 Alto Vicentino vai alla home page di ULSS 7 'Pedemontana'

La vaccinazione antinfluenzale

 

 

 

La campagna vaccinale inizierà  nella prima settimana di Novembre 2015.

A differenza dei precedenti anni, le vaccinazioni alle persone ultra65enni saranno effettuate dal proprio Medico di Medicina Generale (medico di famiglia).

La maggior parte dei medici ha aderito alla proposta dell'Ulss. Tuttavia, per garantire a tutti la possibilità di aderire alla vaccinazione, il personale del Servizio Igiene e Sanità Pubblica organizzerà delle sedute vaccinali nei Comuni dove i Medici di famiglia non hanno aderito alla nuova organizzazione; in questo caso gli utenti riceveranno in allegato alla lettera invito un calendario con sedi e luoghi di vaccinazione.

 

 

Il vaccino antinfluenzale è efficace?
La vaccinazione antinfluenzale è il mezzo disponibile più efficace a disposizione per prevenire la malattia. La protezione si sviluppa due settimane dopo la vaccinazione e dura per circa 6 mesi. Nelle persone anziane, e in quelle affette da patologie croniche che pur vaccinati, sviluppano la malattia, il vaccino protegge dalle complicanze e riduce fino all’80% la probabilità di ricovero ospedaliero o di morte.

 

La vaccinazione antinfluenzale può dare effetti collaterali?
Gli effetti collaterali della vaccinazione sono rari e di scarsa entità.

I più comuni sono: arrossamento, gonfiore e dolenzia nel punto di iniezione; malessere generale e febbre leggera e di breve durata.

Eccezionalmente si possono manifestare: reazioni allergiche quali orticaria, asma, che si manifestano in genere subito dopo la vaccinazione; disturbi neurologici minori come parestesie e nevralgie.

 

Chi non deve vaccinarsi contro l’influenza?
- lattanti al di sotto dei sei mesi;
- soggetti che abbiano manifestato reazioni di tipo anafilattico ad una precedente vaccinazione o ad uno dei suoi componenti.

 

NOTE

  • In presenza di febbre o malattie gravi la vaccinazione deve essere rimandata.
  • Altre specifiche situazioni devono essere valutate assieme al Medico di famiglia o al Pediatra di libera scelta.
  • Nel periodo invernale ci sono anche altri virus non influenzali che provocano febbre e raffreddore. Il vaccino in questi casi non è efficace perché dà protezione solo contro i virus influenzali.

 

Ultimo aggiornamento 19/10/2015
Ultima modifica: 19/10/2018 Azienda ULSS n.7 "Pedemontana" - Sede legale Via dei Lotti, 40 - 36061 Bassano del Grappa - C.F. e P.Iva 00913430245

Note legali XHTML 1.0 Transitional Valido! CSS Valido!

La tua ULSS cambia nome!


Dal 1 gennaio 2017, in seguito alla riorganizzazione della sanità in Veneto, ULSS 3 e ULSS 4 si uniscono nella nuova

ULSS 7

PEDEMONTANA